domenica 13 maggio 2012

Per il compleanno di Stefano - II parte

Ciao a tutti, miei carissimi amici,
Mi dispiace davvero di essere così in ritardo nel pubblicare il mio post. Avrei dovuto aggiornarvi venerdì scorso e invece alla fine della giornata ero così stanca e in più il mio patatino si è impegnato a tenermi molto occupata. Il fatto è che quando non gli dedico troppo tempo (come quando preparo i miei dolci) lui si arrabbia e cerca di attirare la mia attenzione facendo il monello. Quindi dopo una giornata in cucina ho dovuto (e voluto) stare un po' con lui. Qualcosa di simile è successo sabato (ieri)....
...Quindi eccomi qui adesso, di domenica sera, ad aggiornarvi sul nostro barbecue party per il compleanno di Stefano. Eravamo circa 60 persone, sul nostro terrazzo a Roma. La carne era ottima ma, andando dritti al punto che più interessa il mio blog, la torta era uno schianto ed è stata una sorpresa per tutti :)
Stefano aveva già deciso il "tema" per la sua torta di compleanno: voleva una torta che rappresentasse il mare, in qualunque modo avessi voluto raffigurarlo. Come sapete dal mio post precedente, i pan di spagna erano già pronti. Li avevo preparati e congelati, e poi scongelati giovedì sera mettendoli in frigorifero (+4°C). Il venerdì alle 17 ho cominciato a lavorarli ed erano perfette i (appena terminato lo scongelamento). Per le decorazioni (alghe, conchiglie, stelle marine), ho cominciato a lavorarle qualche giorno prima. Venerdì ho farcito le torte e ricoperto con ganache al cioccolato. Sabato ho ricoperto con la pasta di zucchero, decorato, montato i tre piani e terminate le decorazioni. Qui di seguito una foto sui lavori in corso


Hello everyone, my beloved friends,
I am soooo sorry for being so late in publishing this post. I was supposed to update you last friday but I was so tired at the end of the day plus my little potato baby was also keeping me busy. The thing is that when I don't dedicate much time to him (like when I am baking) he gets upset and he tries to catch my attention by acting very naughty. So after being in the kitchen all that time I had (and I wanted) to be with him. Something similar happened on saturday (yesterday)....
....Therefore, here I am now, on sunday evening, to update you on our barbeque party for Stefano's birthday. We were about 60 people, on our balcony in Rome. Meat was so good but, going straight to the point which is of interest for my blog, the cake was cool and a surprise for everyone :)
Stefano had already decided the "theme" for his birthday cake: he wanted a cake representing the sea, in anyway I wanted to represent it. As you know from my previous post, the "pan di spagna" were ready and frozen, and I have thawed them on thursday night putting them overnight in the refrigerator (+4°C). On friday at, 5 pm, I have started working on them and they were perfect (just finished to melt).  About decorations (seaweed, seashells, sea stars), I have started working on them some days before. On friday, I have filled the cakes and covered them with chocolate ganache cream. On saturday, I have covered with the fondant, decorated, mounted the three layers and finished the decorations. Here are some pictures.


Farcitura e copertura
Strati inferiore e superiore: pan di spagna semplice, bordatura di ganache al cioccolato fondente (per non far fuoriuscire la crema), e farcitura con crema pasticcera e fragole. Il tutto ricoperto di ganache al cioccolato fondente

Stuffing and covering
Bootom and top layers: classical pan di spagna, dark chocolate ganache cream border (to keep the custard inside), filling with custard cream and strawberries. Everything was covered with dark chocolate ganache cream



Strato intermedio: pan di spagna al cioccolato, bordatura di ganache al cioccolato bianco (per non far fuoriuscire la crema), e farcitura con crema pasticcera e banane. Il tutto ricoperto di ganache al cioccolato bianco.

Middle layer: chocolate pan di spagna, white chocolate ganache cream border (to keep the custard inside), filling with custard cream and banana slices. Everything was covered with white chocolate ganache cream.



La torta

The cake



Volevo solo aggiungere che è la prima volta in assoluto che faccio una torta a piani.....sicuramente c'è ancora tanto da imparare soprattutto nella struttura

I just water to add that this was the very first time I made a layer cake....for sure there is still a lot to learn, especially on the structure

10 commenti:

  1. vale complimenti perche' e' veramente bellissima, ho tanto da imparare da te caspiterina!!!! quando vengo a roma devi spiegarmi un po' di cose

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai fede la prossima volta che i eni a roma passiamo un pomeriggio in cucina!

      Elimina
  2. Risposte
    1. thank you! that was nice of you to drop by!

      Elimina
  3. Un'opera d'arte!!! Complimenti e chissà che bontà!
    Siamo tue nuove followers... seguici anche tu ;-)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  4. Ommioddio ma sei bravissima :D
    complimenti!!!

    RispondiElimina
  5. bellissima, fa venire voglia di mare!!!!!
    Passa a trovarmi così dai un'occhiata anche alle mie creazioni, complimenti ancora, mi unisco molto volentieri!!!! Kiss

    RispondiElimina
  6. Caspiterina! 3 piani!!! E tutti veri!!! Proprio bella, complimenti

    RispondiElimina
  7. grazie :) ma le tue sono ancora più belle! ho dato un'occhiata e me ne sono innamorata! ti seguo anch'io!

    RispondiElimina